CARO JACK FOLLA

Caro Jack, ti scrivo. Che come inizio, dirai, pare più il testo di una canzone che una lettera. Caro Jack (dicevo), ti scrivo. E lo faccio anche a nome di tutti gli “hermanos” che conosco che, come me, ti leggevano, ti ascoltavano alla radio o ti guardavano in tv dieci-quindici-venti Leggi tutto…

PENSA

Il mio “rapporto” con la mafia, così come quello di tutti noi, è un po’ così: la conosco, non la vedo, ci convivo senza esserne cosciente. Due anni fa, o poco più, ho fatto un viaggio a Palermo in cui ho avuto occasione di incontrare e conoscere il magistrato Nino Leggi tutto…

TUTTI GIU’ PER TERRA

Giro giro tondo. Casca il mondo. Casca la terra. E.. Affrontare una crisi climatica globale ed ambientale non è mica semplice, sai? Al di là del fatto che viviamo in un mondo di crisi.  Viviamo giornate piene di crisi. Crisi. Crisi. Crisi. Qualcuno ha detto per caso la parola CRISI? Leggi tutto…

REGALATE(VI)

Quando capita, fate che sia tutto diverso. Regalate. Regalate. Regalate un po’ di voi stessi.  Regalate sorrisi. Regalate parole e poesie.  Regalate canzoni e note su cui danzare.  Regalate silenzi e ascolti perché, a volte, non vuole altro che quello. Regalate consigli, mentre camminate mano nella mano. Regalate una giornata Leggi tutto…

INTERVISTA A DIEGO PICCINELLI – BS1911

Il Campionato di calcio è alle porte. A partire dal 24/25 agosto riaprono, difatti, i battenti; si riempiranno (speriamo) gli stadi; tutti pronti ad applaudire la nostra squadra del cuore. Molti di noi hanno passato intere settimane in attesa di questo momento, sfogliando i giornali per vedere quali campioni (o Leggi tutto…

LA NAVE FANTASMA

– Oh, ma l’articolo del martedì sul blog non lo scrivi a ‘sto giro? – Ah.. ma allora mi segui.. – No. Era così per dire. E poi c’è la maratona Mentana oggi. – Sarei in ferie, ricordi? E mi ero ripromesso che non mi sarei “connesso” per qualche giorno.. Leggi tutto…

LETTERA A UN FIGLIO

Ehi, mi piacerebbe riuscire a fare due parole con te, ti va? A spanne avrai, sì e no, l’età di mio figlio. Gli stessi occhi. Lo stesso sguardo, furbo. Il linguaggio che non ti appartiene ma che tende ad imitare quello dei più grandicelli. So che non mi vuoi stare Leggi tutto…

NON TORNERANNO PIU’

Quanti voi hanno visto, recentemente, la mini-serie tv “Chernobyl”? Alzate la manina, su, che vi conto. Non fate i timidi, mica è uno smacco! Io l’ho vista. Mi è piaciuta. E sono in parecchi a pensarla come me, sembrerebbe, guardandovi. E chi non l’ha vista ne ha sentito certamente parlare. Leggi tutto…

REVOLPOLITICK

DIALOGOPOLITICORIVOLUZIONARIO M – Finalmente ti sei deciso, eh? I – Mi sono deciso a fare cosa? Scusa..? M – Ho visto il video di lancio dell’articolo. Il voto. La protesta. Ecco. Ti sei deciso finalmente.. parlerai di politica. Ti schiererai.. Dirai la tua, eh? I – Ti aspettavi per caso Leggi tutto…

MANO NELLA MANO

Pochi giorni fa “mi è venuto un “blues”, lo sto registrando, se siamo bravi ve lo faremo sentire presto. Di cosa parla? Beh, è un blues.. il blues è una carezza un poco ruvida. Ti coccola il cuore ma ti rimuove lo stomaco. Un po’ come quando tieni qualcuno “mano Leggi tutto…