Sabato 28 Agosto è andata in onda su Radio Bruno la quarta puntata di “Percorsi di lettura e di antimafia sociale”.

Ho avuto il piacere di intervistare Domenico Rizzo autore di “Vi abbraccerei tutti” scritto insieme a Luciano Traina, fratello di Claudio Traina, uomo della scorta di Paolo Borsellino rimasto vittima della strage di via D’Amelio nel 1992.

“Vi abbraccerei tutti” è un libro commovente che ci regala un racconto vivo e molto intenso degli ultimi 50 anni di storia italiana. Dai ricordi di una vita vissuta al servizio della lotta contro lo strapotere mafioso, uniti a parentesi storiche ben dettagliate dall’autore e a testimonianze di chi ha conosciuto Luciano e la sua famiglia, emerge un uomo sensibile e forte al tempo stesso, capace di prendere il meglio da un tragico evento che gli ha sconvolto la vita e di farne il suo baluardo nella lotta contro la violenza e l’illegalità mafiosa.  

Ecco il podcast con l’intervista completa:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.